Picchiano ed umiliano una coetanea a Londra: arrestate tre bullette adolescenti

Snaresbrook_Crown_Court

Hanno sequestrato una loro coetanea, l'hanno minacciata e costretta a spogliarsi nuda in mezzo alla strada, poi l'hanno presa a frustate con le loro cinture. Nel frattempo una di loro fotografava il tutto.

Le autrici di questo grave episodio di bullismo, tre ragazzine inglesi di Stratford, Londra, di 17 e 16 anni, sono state condannate oggi a 7 anni e mezzo di carcere in totale.

La sentenza è stata emessa dal giudice William Kennedy, che ha dichiarato: "si è trattato di un'aggressione di gruppo premeditata, avvenuta alla luce del sole dove la vittima è stata gravemente danneggiata, fisicamente e mentalmente".

Via | Daily Mail

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: