Siracusa, scontro tra gang per il controllo dello spaccio: sei persone in manette


 
 
 
 
 
 
 
   
 


Sei persone - Fabiano Salerno, 32 anni, Alessandro Salerno, 30 anni, Pasquale Raimondo, 36 anni, Salvatore Collura, 54 anni, Raffaele Forestieri, 34 anni, e Riccardo Oddo, 32 anni - sono state fermate dagli agenti di polizia di Pachino, in provincia di Siracusa, con accuse che vanno da spaccio di stupefacenti a tentato omicidio ed estorsione.

I sei, tutti già noti alle forze dell'ordine, sarebbero spacciatori di hashish e cocaina, membri di due diversi gruppi criminali che da tempo si contendono il controllo dello spaccio locale a suon di reati, come l'incendio di auto e l'esplosione di colpi d'arma da fuoco contro le finestre e i portoni delle abitazioni dei rivali.

Fondamentali per le indagini sono state le intercettazioni ambientali e i filmati di una telecamera di videosorveglianza installata dentro un caseggiato rurale utilizzato dagli indagati per tagliare e confezionare la droga e per testare le armi in loro possesso.

L'operazione è stata condotta dalla squadra mobile e dalla questura di Siracusa insieme al commissariato di Pachino, con l'aiuto del Reparto Prevenzione Crimine Sicilia Orientale di Catania, dai cani antidroga del reparto di Catania e degli elicotteristi del Reparto Volo di Reggio Calabria.

Video | TMNews

  • shares
  • Mail