Napoli: tentano di rapire una bambina di 11 anni, in manette cinque nigeriani

via_dei_tribunali_napoli

Cinque cittadini nigeriani, due donne e tre uomini, sono stati arrestati ieri sera a Napoli con l'accusa di tentato sequestro di persona.

Tutto è accaduto nel giro di pochi minuti nei pressi di via dei Tribunali: una bambina di 11 anni stava giocando in strada quando il gruppetto di extracomunitari l'ha circondata.

Uno dei nigeriani, in particolare, avrebbe afferrato per il collo la bambina al fine di trascinarla con forza verso la porta d’ingresso del terraneo mentre i connazionali contribuivano all’azione circondandola e impedendo ad alcuni vicini del quartiere d’intervenire. La piccola, intuito il pericolo, ha incominciato a chiedere aiuto alla madre che si trovava in casa.

La polizia è stata allertata subito e nel giro di pochi istanti era sul posto: alcuni degli aggressori sono riusciti a fuggire, cinque invece sono stati arrestati con l'accusa di tentato sequestro di persona.

Via | Corriere Del Mezzogiorno

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: