UK, incidente davanti al cottage di William e Kate: Scotland Yard apre un'inchiesta

Quando ci sono di mezzo il principe William e la consorte Kate Middleton non si può mai prendere qualcosa alla leggera. Ed ecco che anche un banale incidente avvenuto davanti al cottage della coppia reale ad Anglesey merita un'indagine da parte di Scotland Yard, sempre attento a proteggere le spalle reali da possibili minacce e pericoli.

Un agente della scorta era appostato nei pressi del cottage insieme ad un collega quando, per errore, ha esploso un colpo di pistola che ha raggiunto il fondo del veicolo. Nessuno è rimasto ferito e i due reali non si sono accorti di nulla: William era a lavoro e Kate era molto lontana dal luogo in cui era parcheggiata l'auto degli agenti.

L'episodio è stato fin da subito catalogato come incidente, ma visti i suoi contorni non ben definiti, Scotland Yard ha ritenuto opportuno aprire un'inchiesta. Il militare, membro della Metropolitan Police, è stato bandito dall'utilizzo di armi da fuoco almeno fino al completamente dell'indagine.

La spiegazione più plausibile, scrive Now Magazine, è che l'agente stesse cercando di prendere qualcosa dalla tasca, forse una penna rimasta incastrata. Al di là delle inesistenti conseguenze dell'incidente, probabilmente questo militare malestro se la caverà con poco più di una tirata d'orecchi.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail