Napoli: rapina finita male, muore il 78enne Salvatore D'Angelo

rapina_posillipo

Nuova rapina finita in tragedia nella cosiddetta "Napoli bene", a poco più di un mese di distanza dall'omicidio del re del grano Franco Ambrosio.

Teatro della tragedia è un piccolo appartamento nel quartiere Posillipo: il 78enne Salvatore D'Angelo è stato trovato ieri in fin di vita, legato ad una sedia caduta sul pavimento. Non è chiaro quando sia avvenuta la rapina, se ore prima o addirittura giorni prima.

A trovarlo è stato un conoscente dell'uomo, che ha subito chiamato i soccorsi, purtroppo inutilmente: D'Angelo è deceduto poche ore dopo mentre veniva trasportato al "Trauma center" di Caserta.

Da quanto è emerso fin'ora, l'uomo sarebbe stato vittima di una rapina e le cose sarebbero degenerate. Le indagini proseguono. Ne sapremo di più nelle prossime ore.

Via | Pupia

  • shares
  • Mail