Gioia Tauro, cocaina: sequestrati 195 chili

Ennesimo ingente sequestro di cocaina nel porto di Gioia Tauro (Reggio Calabria). Questa mattina i militari della Guardia di Finanza in collaborazione con i funzionari dell’Agenzia delle dogane hanno scoperto un carico di 195 chili dentro due container in transito nel porto.

La coca arrivava dal Brasile, diventato un importante crocevia nelle rotte del narcotraffico secondo gli investigatori, ed era destinata alla ‘ndrangheta che l’avrebbe poi messa sul mercato italiano. L’ultimo grosso sequestro di bianca a Gioia Tauro tre settimane fa: un quintale, che avrebbe fruttato 20 milioni di euro se la droga fosse stata venduta al dettaglio.

All’inizio di settembre invece per la prima volta è stato intercettato nel porto un carico in arrivo dal Cile, 176 i chili per 28 milioni di euro di guadagni illeciti previsti. Dall’inizio dell'anno sono sono 2118 i chilogrammi di cocaina sequestrati nel porto di Gioia.

Foto | © TMNews

  • shares
  • Mail