Sanremo: trovata l'assassina di Toni Rami, è la sua ex fidanzata 19enne

Btisfam Lazrak

Ha 19 anni l'assassina di Toni Rami, il 30enne algerino sgozzato venerdì notte davanti alla sua abitazione in via Castiglioli a Sanremo.

Si chiama Btisfam Lazrak, marocchina con regolare permesso di soggiorno, ed era la fidanzata della vittima, che pare volesse lasciarla per sposare un'altra donna. Lei non ci ha visto più e, armata di coltello, si è recata a casa di Rami e l'ha ucciso con una coltellata alla gola.

In poche ore gli inquirenti, aiutati dagli amici della vittima, quasi tutti attivi nel mondo della droga, hanno rintracciato la giovane che nel corso di un lungo interrogatorio ha ammesso la sua responsabilità e attualmente si trova rinchiusa nel carcere femminile di Genova Pontedecimo.

Btisfam Lazrak è al momento accusata di omicidio volontario e in queste ore si sta valutando se tenere in considerazione l'aggravante della premeditazione: la giovane ha dichiarato al suo avvocato di non voler uccidere Rami, ma svoltando di volergli "dare una lezione", di "ferirlo".

Via | Riviera24

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: