Londra: picchiata, violentata e sfigurata con l'acido solforico, carcere a vita per i due responsabili

Lynch_Sylvestre

Era un'aspirante modella e presentatrice televisiva di 25 anni. Poi si è imbattuta in Daniel Lynch, 33 anni, e Stefan Sylvestre, 20, e la sua vita è stata distrutta.

Prima ha conosciuto Lynch tramite Facebook ed ha deciso di incontrarla per le vie di Londra. Era il marzo scorso e una volta giunti all'appuntamento, Lynch l'ha brutalmente picchiata e violentata poi, pochi giorni dopo, la 25enne è stata avvicinata da un complice dell'uomo, il 20enne Stefan Sylvestre, che le ha lanciato in faccia una tazza di acido solforico.

Ora la 25enne, la cui identità non è stata diffusa, è parzialmente cieca, deve essere nutrita tramite un tubo e fin'ora è stata sottoposta ad oltre trenta operazioni e molti altri sono gli interventi che dovrà subire nei prossimi due anni.

Gli autori di tanta violenza sono stati identificati in poco tempo e ieri sono stati condannati a passare il resto della loro vita in carcere. Da quanto si è appreso Lynch era ossessionato dalla giovane dopo averla vista in televisione ed aveva fatto di tutto per poterla incontrare.

"Ho perso il mio futuro, la mia carriera, il mio spirito, il mio corpo, il mio aspetto, la mia dignità. Una parte di me è morta e non tornerà mai più. Essere picchiata, violentata e mutilata con l'acido mi fa sentire come un cadavere che cammina" è quanto ha dichiarato la giovane vittima.

Via | Telegraph

  • shares
  • Mail
9 commenti Aggiorna
Ordina: