USA: picchia brutalmente l'autista dell'autobus, arrestato 16enne

Il video che vedete qui sopra documenta il violento pestaggio subito dall'autista di uno scuolabus di Kalamazoo, Michigan da parte di uno studente di 16 anni che è poi stato rinchiuso in un carcere giovanile.

A scatenare la brutale violenza del giovane un assurdo quanto stupido motivo: la donna ha arrestato la vettura ad una fermata dove non c'erano studenti facendo quindi "perdere tempo prezioso" a quelli che stava trasportando a casa.

Il 16enne allora si alzato ed ha deciso di punirla con violenti pugni in faccia e in testa. Le immagini parlano da sole. Poi è scese dall'autobus ed è fuggito.

E' stato arrestato poche ore dopo nella sua abitazione a Kalamazoo. La sua identità non è stata diffusa l'identità, ma è emerso che il giovane non era nuovo a questo tipo di violenza, tanto che era già stato fermato 5 volte nel solo 2005 - quando aveva soltanto 13 anni - per simili reati ai danni di insegnanti o comunque dipendenti degli Istituti da lui frequentati.

La vittima invece ha riportato diverse lesioni al volto e alla testa ed una mano fratturata.

Via | LiveLeak

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: