Napoli: abusa per 3 anni di una minorenne, in manette 55enne pedofilo

riccioMichele Riccio, 55 anni e un lavoro saltuario come custode in alcune autorimesse del quartiere Barra-San Giovanni di Napoli, è stato arrestato questa mattina con l'accusa di violenza sessuale ai danni di una minorenne di 11 anni.

La giovane vittima è una vicina di casa dell'uomo e le ultime violenze risalirebbero risalirebbero al settembre scorso: da quanto è emerso il mostro le avrebbe legato le mani con delle manette ed avrebbe abusato di lei in più di un'occasione.

Le faceva qualche regalino oppure la minacciava pesantemente costringendola al silenzio. Pare che questa storia sia andata avanti addirittura per circa 3 anni, poi finalmente la piccola ha raccontato tutto ad un'amica della madre facendo scattare la denuncia.

L'uomo è stato arrestato dalla squadra mobile di Napoli e rinchiuso in carcere: nella sua abitazione sono stati rinvenute manette e molle, strumenti che Riccio utilizzava sulla vittima.

Via | RaiNews24

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: