Milano: uccide la madre, arrestato

uccide madre milano

Aggiornamento - Il presunto omicida non ha opposto resistenza all'arrivo dei carabinieri: «entrate pure» avrebbe detto aggiungendo «forse è troppo tardi». L'uomo avrebbe ucciso la madre di botte sbattendole la testa anche contro il muro e i mobili. Quando sono giunti i soccorsi la donna era già morta. Le cause delitto rimangono tutte da decifrare.

Omicidio in via Savoia a Milano dove un uomo di 34 anni, con precedenti penali secondo le prime informazioni, avrebbe ucciso la madre di 64 anni nell'abitazione della donna.

I base ai primi riscontri il delitto sarebbe avvenuto al culmine di una lite, verso l'1.40. A dare l'allarme e chiamare il 112 è stato un vicino di casa della vittima dopo aver sentito urla e rumori provenire dall'appartamento della donna.

La 64enne sarebbe stata uccisa a mani nude, di botte, secondo i primi rilevi medico-legali. Il presunto omicida, di nazionalità algerina, è in stato di fermo. Indagano i carabinieri, che per ora non si sbilanciano sulle cause dell'omicidio.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail