Brasile: prete pedofilo incastrato dai disegni della vittima

foto0303.jpg

Arriva dal Brasile una notizia di cronaca con un nuovo caso di pedofilia. È stato arrestato qualche giorno fa un prete brasiliano di 54 anni. L'uomo è stato fermato dalla Polícia Civil a Montes Claros, nello stato del Minas Gerais, con l'accusa di aver commesso degli abusi ai danni di una bambina di 5 anni.

La storia, riportata dai giornali brasiliani come O Globo, è arrivata anche su diversi media europei a causa di un particolare dettaglio che è risultato decisivo ai fini delle indagini: la piccola aveva disegnato le scene degli abusi subiti.

Il prete dava lezioni di inglese alla bimba, ma lei da un giorno all'altro aveva deciso di non voler più recarsi in chiesa per le lezioni.

I genitori hanno contattato uno psicologo che ha consigliato loro di cercare elementi in casa per capire le motivazioni della scelta improvvisa. La madre e il padre hanno così scoperto, nascosti tra i libri, 5 o 6 disegni fatti dalla figlia: le scene ritratte erano quelle di abusi.

Il prete, che si dichiara innocente, è stato espulso dalla chiesa evangelica.

Foto: Montes Claros, da Google Street View

  • shares
  • Mail