Torino: presa banda di rapinatori, ad aprile colpo da 20 milioni

arresti rapine

Sono 17 gli arresti eseguiti dagli agenti della squadra mobile di Torino, in collaborazione con i colleghi di Milano, Napoli e Alessandria a carico di altrettanti presunti componenti di una banda dedita a furti e rapine a banche e caveau degli istituti di vigilanza.

L'accusa è di aver formato una associazione per delinquere. Tra i colpi contestata alla bada la rapina da 20 milioni di euro compiuto al caveau della filiale di Intesa Sanpaolo di corso Peschiera, a Torino, e quello alla sede sala-conta/caveau istituto vigilanza 'Btv Battistolli' a Paderno Dugnano, nel milanese.

Nel corso delle perquisizioni sono stati sequestrati 23.000 euro in contanti, che sarebbero parte del bottino sottratto al caveau di Torino. Sequestro anche per una pistola con la matricola abrasa, altre armi detenute legalmente, una decina di maschere in lattice poi parrucche, guanti pure in lattice, attrezzi da scasso,e duplicati di telecomandi per cancelli di sicurezza.

  • shares
  • Mail