Verona: 72enne trovato morto in casa con mani legate, ipotesi rapina

rapina in casa bonate sopra

Un uomo di 72 anni è stato trovato morto in casa sua con le mani legate nella frazione Valgatara del comune di Marano Valpolicella, in provincia di Verona. Il cadavere dell'anziano, secondo le prime informazioni trapelate sulla stampa locale, oltre che con le mani legate sarebbe stato trovato con diverse ferite.

La primissima ipotesi dei carabinieri è che l'uomo possa essere stata ucciso durante un tentativo di rapina degenerato in omicidio. Ora gli investigatori stanno cercando di capire se e cosa è stato rubato dall'abitazione della vittima.

Il 72enne deceduto era titolare di una trattoria che si trova proprio sotto l'appartamento. A chiamare il 112 dando l'allarme sarebbe stato un vicino di casa che aveva sentito dei rumori sospetti.

Le indagini per ora procedono non escludendo comunque nessuna pista, nessuna ipotesi in merito alla morte dell'anziano viene scartata dai militari dell'Arma.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail