Napoli, agguato a Chiaiano: ucciso il pregiudicato Giuseppe Guazzo

agguato-chiaiano.jpg

Agguato mortale nel quartiere napoletano di Chiaiano, una vera e propria esecuzione di stampo camorristico compiuta ieri sera in strada in via Ansaldo.

Giuseppe Guazzo, 38enne già noto alle forze dell’ordine, è stato freddato a colpi di pistola nei pressi della sua abitazione. I killer hanno crivellato di colpi il pregiudicato e sono fuggiti subito dopo a bordo di uno scooter, riuscendo a far perdere le loro tracce.

Per Guazzo non c’è stato nulla da fare. L’uomo è riuscito a raggiungere in auto l’ospedale Cardarelli di Napoli ed è deceduto poco dopo il suo arrivo al pronto soccorso.

Pochi i dubbi sullo stampo camorristico dell’agguato: Guazzo, secondo quanto riferito dagli inquirenti, era vicino al clan dei Lo Russo, attivo dagli anni ’70 nella zona di Miano.

  • shares
  • Mail