Napoli: 6 rapine in 2 ore, arrestata coppia

rapine vomero napoli

Come novelli Bonnie e Clyde avrebbero messo a segno 6 rapine in due ore. Accade a Napoli dove un coppia di giovani fidanzati, 35 anni lui 31 lei, è stata arrestata con l'accusa di aver compiuto la serie di colpi il 4 settembre scorso, rapine ai danni di altrettanti giovani nel quartiere del Vomero. Ai due presunti rapinatori i carabinieri hanno notificato un provvedimento di fermo, poi convalidato dal magistrato, per l'ipotesi di reato di rapine aggravate.

La tecnica usata dalla coppi era sempre la stessa. Avvicinavano le giovani vittime prescelte con una scusa e poi dietro la minaccia di un coltello le "ripulivano" di smartphone, soldi e oggetti preziosi. In un caso i rapinatori si sarebbero impadroniti anche di uno scooter.

L'uomo minacciava le vittime e la fidanzata le alleggeriva. I giovani derubati hanno avuto buona memoria nel fornire un preciso identikit della coppia comunque incastrata poi dalle immagini del sistemi di videosorveglianza delle zone delle rapine. Altre due persone, un uomo 39 anni e la compagna di 41, sono stati denunciati per favoreggiamento: nel loro garage è stata rinvenuta una parte della refurtiva.

  • shares
  • Mail