Rimini, spaccio di droga e anabolizzanti: 18 arresti

18 persone sono finite in manette a Rimini nell’ambito di un’operazione di polizia, denominata Life Style, finalizzata a smantellare un vasto giro di spaccio di sostanze stupefacenti sul litorale romagnolo.

La banda, composta da cittadini italiani e albanesi, secondo quanto riferito dagli inquirenti si occupava di rifornire di cocaina le discoteche locali, ma era attiva anche nella fornitura di sostanze anabolizzanti in alcune palestre di Rimini.

La droga partiva dall’Olanda e arrivava direttamente a Rimini, da dove veniva smerciata lungo tutta la riviera romagnola.

Le perquisizioni domiciliari nei confronti delle persone finite in manette questa mattina sono ancora in corso.

I dettagli dell'operazione saranno diffusi nelle prossime ore.

  • shares
  • Mail