Favoreggiamento dell'immigrazione: 21 arresti in Italia e all'estero

arresti immigrazione clandestina

Sono una ventina gli arresti per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina effettuati in Italia e all'estero in un blitz congiunto della polizia di Stato e delle forze dell'ordine degli altri paesi coinvolti. Alcuni degli indagati si erano resi irreperibili sul territorio nazionale. L'operazione è scattata alle prime luci del giorno e ha riguardato presunti trafficanti di uomini residenti nelle province di Como e Milano e in Belgio, Svezia e Francia.

Gli investigatori del Servizio Centrale Operativo (Sco), della Squadra mobile di Como e delle polizie dei Paesi coinvolti hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere per 21 persone accusate di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina, ipotesi di reato aggravata dal carattere transnazionale delle condotte criminose.

Sempre stamattina un pattugliatore del gruppo aeronavale guardia di finanza ha intercettato un veliero con circa 50 migranti ad alcune miglia al largo tra Santa Maria di Leuca e Gallipoli, in Puglia, i due sospetti scafisti sono stato arrestati.

  • shares
  • Mail