Roma, aggredito a bastonate e coltellate a La Rustica: 38enne in fin di vita

aggressione-la-rustica-roma.jpg

Un cittadino romeno di 38 anni, in Italia senza fissa dimora, è ricoverato in condizioni gravissime al Policlinico Umberto I dopo esser stato aggredito intorno alle 22 di ieri in via Achille Vertunni a Roma, in zona La Rustica.

L’allarme è stato lanciato da alcuni passanti che hanno udito delle urla in arrivo da un edificio abbandonato al civico 24 via Vertunni. All’arrivo dei soccorsi le condizioni dell’uomo erano già gravi: è stato aggredito a coltellate alla schiena e preso a bastonate in testa.

I carabinieri giusti sul posto hanno rinvenuto un bastone spezzato in due e un coltello insanguinato a pochi passi dalla vittima, abbandonati lì dall’autore dell’aggressione e prontamente sequestrati dalle autorità per tutti i rilievi del caso.

L’ipotesi ritenuta più plausibile al momento è che l’aggressore sia un altro senza fissa dimora, ma al momento non ci sarebbero sospettati né testimoni oculari in grado di aiutare le indagini.

Il 38enne, intanto, lotta tra la vita e la morte in ospedale.

  • shares
  • Mail