Brianza, Carmela Aparo uccisa a colpi di pistola: fermato l’ex convivente

omicidio-a-seregno.jpg

Omicidio in strada nel tardo pomeriggio di ieri a Seregno, in provincia di Monza e Brianza. Un femminicidio, l’ennesimo, compiuto da un uomo che non voleva accettare la fine della sua relazione con una donna.

Carmela Aparo, 64 anni, è stata uccisa a colpi di pistola mentre si trovava in via Gramsci. Il killer le ha sparato da una distanza ravvicinata al termine di un’accesa lite, poi si è dato alla fuga lasciando la donna a morire in strada.

I soccorsi sono intervenuti tempestivamente e hanno trasferito la vittima all’ospedale San Gerardo di Monza, dove è deceduta poche dopo il suo arrivo.

Grazie alle testimonianze di alcuni passanti, in poche ore gli inquirenti hanno rintracciato e fermato l’ex convivente della donna, Attilio Berlingieri, 56enne pregiudicato originario di Rosarno, trovato in possesso dell’arma del delitto e di un’accetta.

L’uomo è stato condotto in carcere con l’accusa di omicidio volontario.

  • shares
  • Mail