Roma, ruba nel reparto maternità dell'ospedale Fatebenefratelli: arrestato

È stato sorpreso nel tentativo di rubare nelle camere del reparto maternità dell'ospedale Fatebenefratelli all'Isola Tiberina a Roma il 46enne di Monterotondo arrestato oggi. L'uomo, un vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, dovrà rispondere adesso dell'accusa di tentato furto aggravato.

Ad ammanettarlo sono stati i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma ai quali era stata segnalata da un vigilantes la presenza di una persona che si aggirava tra i corridoi del reparto di maternità del nosocomio. La guardia giurata aveva notato il 46enne entra in più di una stanza del reparto e ha deciso di chiedere aiuto ai carabinieri.

I militari dell'Arma giunti sul posto hanno così fermato l'uomo mentre si intrufolava nelle stanze delle pazienti ricoverate per rubare loro oggetti di valore lasciati incustoditi, secondo gli investigatori. Il presunto malvivente è stato arrestato e portato in caserma, lo aspetta un processo con rito direttissimo.

  • shares
  • Mail