Ex ballerino di "Amici" arrestato per omicidio: "l'ho fatto per amore". Confessione su Facebook

marcus-bellamy.jpg



L'ex ballerino di "Amici" Marcus Bellamy

, di 32 anni, è stato incriminato in America per omicidio preterintenzionale dopo aver confessato di aver ucciso il 27enne Bernardo Almonte, indicato come suo compagno.

L'omicidio sarebbe avvenuto nella loro casa di New York, nel Bronx. Bellamy ha confessato il delitto con un post delirante sul suo profilo Facebook in cui chiede anche perdono. Il movente non è ancora stato chiarito ma secondo la polizia dietro il delitto ci sarebbe una lite finita in tragedia. "Perdonatemi. L'ho fatto perché vi amo" ha scritto Bellamy. Il profilo è accora attivo, l'omicidio risalirebbe a una settimana fa.

"Vi amo tutti. Amavo anche lui. Mi disse che amore e odio sono la stessa emozione. Perdonatemi. So cosa ho fatto ma l'ho fatto per amore" si legge nel post in questione. In un altro post di qualche minuto prima Bellamy scrive: "Io sono Dio. Io posso dare la vita e toglierla".

marcus bellamy

Bellamy dovrà ora difendersi dall'accusa di omicidio preterintenzionale. La notizia del delitto, che sarebbe avvenuto tra il 18 e il 19 agosto, è stata data dal britannico Daily Mail secondo cui la vittima, di professione tecnico informatico, è stata strangolata. Il 27enne e Bellamy sempre sono la fonte citata stavano insieme da diverso tempo. Il ballerino dopo l'omicidio avrebbe avvertito un vicino di casa che a sua volta avrebbe chiamato il 911.

Foto via | Facebook

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail