Varese, stupro di gruppo: 4 minori arrestati

violenza-sessuale di gruppo Varese

Sono quattro i minorenni accusati di violenza sessuale di gruppo e per questo arrestati dalla polizia di Varese. L'episodio contestato risale alla scorso mese di marzo quando l'educatrice di una comunità di accoglienza per minori ha presentato una denuncia per essere stata aggredita e stuprata da quattro giovani ospiti della struttura, tra i 14 e i 17 anni.

Le immagini delle telecamere di sorveglianza piazzate nelle zone comuni della struttura di accoglienza hanno mostrato che la donna era stata costretta dai quattro minori a subire atti sessuali dietro la minaccia di un coltello.

Per due dei giovani arrestati, che sarebbero stati i più attivi e violenti durante lo stupro, si sono aperte le porte del carcere minorile, per gli altri due è stato disposto il collocamento in un'altra comunità. Le indagini sono state condotte dagli agenti del commissariato di Busto Arsizio.

  • shares
  • Mail