50 grammi di cocaina e munizioni negli slip: un arresto a Reggio Calabria

spaccio cocaina reggio.jpg

Negli slip aveva nascosto 50 grammi di cocaina e una confezione da 50 pezzi di cartucce per pistola calibro 380. Per questo un 43enne con precedenti penali è stato arrestato nelle scorse ore dalle fiamme gialle del comando provinciale di Reggio Calabria con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’uomo è stato colto in fallo dal cane antidroga Vacon, un pastore tedesco di 7 anni. Fermato a un posto di blocco della Guardia di finanza, presso lo svincolo autostradale di Gallico (RC) il soggetto era sembrato nervoso e agitato, poi il pastore tedesco ha fiutato la droga.

In seguito i militari della Guardia di Finanza si sono recati presso l’abitazione dell'uomo per una perquisizione domiciliare ed è stato ancora il cane Vacon a far trovare dentro una stampante altri 20 grammi di droga, in parte già divisa in dosi e pronta per la vendita. Rinvenuti e sequestrati anche un bilancino di precisione, una pistola giocattolo senza il tappo rosso e contanti per circa 5mila euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail