Cantù: 25enne ferito a colpi di fucile in strada, è grave

agguato cantù como

Un ragazzo di 25 anni è rimasto vittima di un agguato la scorsa notte a Cantù, in provincia di Como. Il giovane, di professione barista, sarebbe stato raggiunto da due colpi di fucile, uno l'ha centrato all'addome e l'altro tempia sinistra. Scattato l'allarme il ferito è stata trasportato all'ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia (Como) e quindi ricoverato in rianimazione in condizioni critiche, sarebbe in pericolo di vita.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri il fatto di sangue è avvenuto verso le 3.15, in via Corbetta, all'angolo con via Chiarelli. A quell'ora il giovane avrebbe incontrato la sua ex convivente per le vie del centro, ma improvvisamente sarebbe sbucato un altro uomo: tra i due sarebbe scoppiato un litigio al culmine del quale lo sconosciuto ha imbracciato un fucile aprendo il fuoco contro il barista.

Ora è caccia all'uomo: chi ha sparato subito dopo ha fatto perdere elle sue tracce. Una testimone, come riporta La Provincia di Como, ha raccontato che: «Lo sparatore ha prima puntato alla testa della vittima da una distanza di meno dieci metri e ha esploso un colpo. Poi ha spuntato e sparato alla pancia».

A condurre le indagini su quello che si configura a tutti gli effetti come un tentato omicidio sono i carabinieri del Norm.

  • shares
  • Mail