Camionista ucciso con una coltellata in un autogrill nel Piacentino

omicidio suicidio Torino

Un camionista, la cui identità è tenuta sotto riserbo (un cittadino ucraino di 32 anni), è stato ucciso in un'area di servizio dell'Autosole a Fiorenzuola d'Arda, in provincia di Piacenza: dai primi accertamenti pare sia stato ucciso da una coltellata.

L'uomo è stato trovato intorno alle 19.30 nel parcheggio dell'area di servizio Arda lungo l'autostrada A1 in direzione di Bologna, già morto, riverso in un lago di sangue nel piazzale, proprio davanti al mezzo: sul posto sono quindi intervenuti gli agenti della squadra mobile di Piacenza e la polizia scientifica, insieme al sostituto procuratore Roberto Fontana e ai carabinieri di Fiorenzuola.

L'identificazione è stata possibile dopo che il medico legale ha terminato i primi accertamenti sul cadavere. La polizia ha inoltre ascoltato le testimonianze di altri camionisti fermi nel parcheggio dal pomeriggio. Non si esclude alcuna ipotesi, dalla lite fra camionisti al tentativo di rapina. Ancora non è stata rinvenuta l'arma con cui si sarebbe consumato l'omicidio.

  • shares
  • Mail