Ravenna, uomo trovato morto nella cooperativa Sopred di San Romualdo

cooperativa-sopred-di-san-romualdo.jpg

Un uomo di 61 anni, il camionista Giovanni Bravi, è deceduto ieri pomeriggio in ambulanza dopo aver stato ritrovato in fin di vita poco prima nel piazzale della cooperativa agricola Sopred di San Romualdo, alle porte di Ravenna, per la quale l’uomo lavorava.

L’uomo è stato rinvenuto col cranio fracassato poco dopo aver fatto ritorno in aziende col camion carico di balle di paglia. Non ci sarebbero testimoni in grado di spiegare cosa sia accaduto e gli inquirenti stanno al momento vagliando due ipotesi principali: un’aggressione o un fatale incidente provocato da qualcuno che si è dato alla fuga subito dopo.

Il camion di Bravi è stato rinvenuto pochi metri più in là, ancora carico e situato sulla pesa, con lo sportello del guidatore aperto.

Del caso si stanno occupando i carabinieri di Ravenna.

  • shares
  • Mail