Vatileaks 2, condannati monsignor Vallejo Balda e Francesca Chaouqui. Prosciolti Nuzzi e Fittipaldi

È arrivata nel pomeriggio di oggi la sentenza del cosiddetto processo Vatileaks 2: sono stati condannati monsignor Lucio Angel Vallejo Balda e Francesca Immacolata Chaouqui.

Per Vallejo Balda la condanna è di 18 mesi per divulgazione di documenti riservati, mentre per Chaouqui la condanna è per concorso in divulgazione (10 mesi, pena sospesa). I due erano stati arrestati in Vaticano lo scorso novembre, per la fuga di documenti riservati della Santa Sede.

Sono stati prosciolti invece i giornalisti Gianluigi Nuzzi e Emiliano Fittipaldi per incompetenza del Tribunale: la sentenza stabilisce che i due - cittadini italiani - non hanno mai compiuto azioni di alcun tipo in Vaticano.

Per Nicola Maio, funzionario della Cosea, c'è l'assoluzione per non aver commesso il fatto.

  • shares
  • Mail