Bergamo, scomparso il 30enne Luca Aceti: trovata la sua auto con cellulare e documenti

azzano-san-paolo.jpg

Sono in corso ormai da ore le ricerche del 30enne Luca Aceti, svanito nel nulla sabato mattina dopo essere uscito per andare a lavoro.

Il giovane, originario di Seriate e residente da tre anni insieme alla sua compagna ad Azzano San Paolo, in provincia di Bergamo, non è mai arrivato sul posto di lavoro a Bagnatica e la sua automobile è stata rinvenuta a pochi chilometri dalla sua abitazione, nella zona industriale di Azzano San Paolo.

All’interno del mezzo sono stati rinvenuti i documenti personali del 30enne e il suo telefono cellulare. Nessun indizio che faccia pensare a cosa sia accaduto, nessun biglietto lasciato per spiegate un possibile suicidio.

L’allarme è stato lanciato ieri mattina, circa 24 ore dopo la scomparsa, e le ricerche del giovane sono prontamente scattate in tutta l’area.

  • shares
  • Mail