Firenze: 20 coltellate al rivale per gelosia, ferita anche la ex: arrestato

accoltellati  montespertoli

Ha accoltellato l'ex fidanzata e il nuovo compagno il 31enne arrestato a Montespertoli in provincia di Firenze. Movente dell'aggressione sarebbe la gelosia dell'uomo per la ex. La ragazza e il suo fidanzato sono stati colpiti con una lama da cucina dopo una festa organizzata per il compleanno di lei, scrive l'Ansa.

L'aggressore, residente a Vinci, in base alla ricostruzione dei fatti fornita dai carabinieri, nella notte tra martedì e mercoledì, ha inferto una ventina di coltellate al rivale: voleva uccidere secondo gli inquirenti della procura di Firenze che ora contestano all'arrestato l'accusa di omicidio volontario, non una semplice aggressione per lesioni.

L'aggredito, di 41 anni, ha cercato di opporsi a mani nude, lo ha aiutato la sua corporatura robusta, altrimenti sarebbe potuta andare anche peggio. Soccorso e ricoverato in ospedale a Empoli le sue condizioni non sono gravi ma ne avrà per 27 giorni. Due coltellate hanno raggiunto anche la donna, un fendente le avrebbe reciso un tendine del polso. A lei i medici hanno assegnato 25 giorni di prognosi.

  • shares
  • Mail