Roma, scoperta falsa pediatra: "cure" costose e inutili a malati tumore e bambini


falsa medico pediatra roma

Una falsa pediatra è stata arrestata a Roma e posta agli arresti domiciliari ieri pomeriggio dopo che a marzo scorso era stata denunciata dagli agenti del commissariato Prenestino. La donna si spacciava per unmedico specialista presso un noto ospedale pediatrico di Roma, prescrivendo inutili e costose terapie bambini e malati di tumore.

Agli arresti è così finita emesso S.S., 40enne romana, per le accuse di truffa truffa, contraffazione di sigilli pubblici e falso. Gli accertamenti sulla falsa pediatra erano iniziati dopo l’esposto presentato dalla mamma di un bambino di appena due anni con un deficit immunitario.

La donna falso gli aveva prescritto una costosa medicina per la quale aveva preteso 900 euro. La madre del bimbo successivamente aveva scoperto che le modalità di somministrazione del farmaco erano diverse da quelle prescritte e che nell’ospedale la professionista era del tutto sconosciuta.

Da successive verifiche altri pazienti ascoltati dagli agenti, avevano fatto emergere alte truffe commesse dal falso medico. Secondo le indagini a un malato di cancro la truffatrice aveva chiesto ben 6000 euro per un medicinale antitumorale reperibile in Svizzera e che sarebbe stato portato in Italia da un luminare della materia di cui la “dottoressa” millantava la conoscenza.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail