Bari: ferisce fratello con un'ascia, arrestato

ascia.jpg
A Bari un uomo di 40 anni dovrà rispondere di tentativo di omicidio: ha aggredito a colpi di ascia suo fratello, dopo una banale lite.

I fatti sono accaduti nel quartiere di san Paolo. Nel corso della lite, l'aggressore ha colpito alla testa il fratello 46enne.

La vittima, seppur con una grave ferita al capo, era riuscito a raggiungere la caserma dei carabinieri per denunciare l'accaduto, mentre una pattuglia aveva raggiunto -grazie ad una segnalazione al 112- l'abitazione teatro dei fatti.

L'autore dell'aggressione, con gli abiti sporchi di sangue, aveva da poco iniziato la fuga ma è stato bloccato e poi arrestato dagli stessi carabinieri.

Il fratello ferito si trova adesso ricoverato all'Ospedale "Di Venere" di Carbonara di Bari. La prognosi è riservata.

  • shares
  • Mail