Operazione Canne Mozze: arrestati 14 rapinatori nel Milanese

Sgominata a Milano una banda di 15 rapinatori responsabili almeno di 50 colpi tra supermercati, banche, negozi vari ed agenzie ippiche nel periodo compreso tra novembre 2006 e giugno 2008.

Il nome dell'operazione condotta dalla Squadra Mobile di Milano e dal Commissariato Porta Ticinese, denominata "canne mozze", prende il nome da una rapina messa in atto dal gruppo in un supermercato di Milano dove i malviventi non avevano esitato a far fuoco, armati proprio di fucili a canne mozze.

La banda, divisa in due gruppetti ben distinti, operava principalmente a Milano e nell'hinterland: in 14 sono stati arrestati, molti di origine palermitana, mentre un 15esimo membro, identificato, risulta ancora latitante.

Via | C6.tv

  • shares
  • Mail