Torino, furgone impazzito semina il panico tra i pedoni: un morto

polmaregenova-620x350.jpg

A Torino, un furgone "impazzito" ha seminato il panico tra i pedoni. Il mezzo, proveniente da via Garibaldi, ha perso il controllo per cause da accertare. Alla fine della sua folle corsa ha investito un uomo, schiacciandolo contro il chiosco-edicola al centro di Piazza Castello. La vittima, morta sul colpo, corrisponde al nome di Alberto Boccato, 45 anni (di Montanaro). La donna che accompagnava Boccato è rimasta fortunatamente illesa.

Giuseppe Lipari, 49 anni, conducente del furgone, è stato portato presso l'ospedale San Giovanni Bosco dove è stato sottoposto ad alcol test, che ha avuto esito negativo. Dopo l'impatto con l'edicola c'è stato un fuggi fuggi genrale. Le indagini sono affidate alla polizia municipale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail