Finanza a Cortina: 11 indagati, tra cui il sindaco e altri amministratori

Cortina d'Ampezzo

Mercoledì 4 maggio 2016, ore 10:55 - La Guardia di Finanza di Belluno ha fatto un blitz questa mattina presso la sede del Consorzio Cortina Turismo e nel Comune di Cortina d’Ampezzo su delega della Procura di Belluno che sta indagando su un’erogazione di 3 milioni di euro fatta dal Comune al Consorzio, un importo dunque ben superiore rispetto al tetto imposto agli aiuti pubblici dall’Unione Europea che è di 200mila euro in un triennio.

Secondo quanto si apprende ora dalle agenzie di informazione, ci sono undici indagati e tra di loro troviamo anche il sindaco di Cortina d’Ampezzo, alcuni amministratori, ex consiglieri comunali e il presidente del Consorzio Cortina Turismo.

(In aggiornamento)

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail