Torre Annunziata: scoperto canile abusivo, cani in gabbia e dopati

sequestro canile abusivo

Un canile abusivo è stato scoperto dalla Guardia di Finanza di Napoli nel comune di Torre Annunziata (Napoli). Nella struttura erano rinchiusi 11 cani di razza pastore tedesco. Gli animali versavano in precarie condizioni di salute ed erano sprovvisti dei necessari documenti di identificazione. I cani erano stipati in gabbie troppo piccole per la loro stazza, senza avere nessuna possibilità di muoversi.

Il canile abusivo è stato posto sotto sequestro e un uomo di 44 anni che lo gestiva è stato denunciato per maltrattamento di animali. Tra l'altro i militari della Finanza hanno trovato nel canile medicinali per uso umano e medicinali per uso veterinario, tra cui sostanze dopanti e psicotrope, farmaci che se somministrati impropriamente o in modo incontrollato hanno conseguenze molto dannose per la salute degli animali.

Le fiamme gialle hanno sequestrato più di trenta scatole di medicinali per uso umano, una cinquantina di confezioni di medicinali per uso veterinario, di libera vendita ma in pessime condizioni di conservazione, due trasportini per cani, sedici gabbie e un automezzo.

  • shares
  • Mail