Napoli, sparatoria al rione Sanità: 2 morti e 3 feriti

Sparatoria napoli

Aggiornamento ore 21:29 - Arrivano dettagli sulla sparatoria avvenuta stasera nel rione Sanità a Napoli: una delle vittime è Giuseppe Vastarella, 42enne esponente dell’omonima famiglia della zona, l’altro morto è Salvatore Vigna, di 41 anni. Tra i tre feriti, Dario Vastarella (33 anni), Antonio Vastarella (25 anni) e Alessandro Ciotola (21 anni), nessuno ha precedenti penali.

Venerdì 22 aprile 2016 - La camorra torna a colpire a Napoli e a provocare terrore tra la gente. Questa sera c’è stata una sparatoria nel rione Sanità, in un circolo ricreativo: due sicari hanno sparato in via Fontanelle, al numero 139, provocando la morte di due persone e il ferimento di altre tre.

Uno dei feriti è stato trasportato all’Ospedale Pellegrini, gli altri due al Cardarelli. Intanto volanti della polizia sono arrivate sul luogo dell’agguato e altri agenti sono andati negli ospedali in cui sono stati trasportati i feriti.

In aggiornamento

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail