Milano: arrestato il latitante Agostino Giuffrè

Giuffrè arrestato milnao

È finita la latitanza di Agostino Giuffrè, palermitano arrestato nelle scorse ore nel centro di Milano. L'uomo, di 51 anni, è considerato dagli inquirenti contiguo ad elementi di spicco della cosca mafiosa del quartiere Guadagna di Palermo.

Latitante dal 2014, per Giuffrè si aprono adesso le porte del carcere essendo stato condannato in via definitiva a 5 anni e 9 mesi di reclusione per rapina e sequestro di persona. Crimini commessi in concorso con altri nel 2009 a Mazara del Vallo e per i quali il ricercato era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Marsala.

Giuffrè è stato intercettato in una zona centrale di Milano dalla Squadra mobile di Palermo in collaborazione con i colleghi della questura meneghina. Il 51enne era a bordo di una vettura di piccola cilindrata con cui circolava per le vie della città con una patente di guida e una carta d'identità false.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail