Bologna: postino trovato cadavere in strada, è giallo

postino cadavere Bologna

Aggiornamento 15:40 - Sarebbe stata esclusa la pista di una morte violenta per il postino trovato cadavere in strada, con una ferita alla testa, stamattina a Bologna. L'uomo potrebbe invece essere rimasto vittima un malore, di una fatale caduta o di un urto da parte di un'auto. L'aggressione a scopo di rapina non è presa in considerazione visto che l'uomo aveva con sé portafogli ed effetti personali. Repubblica Bologna scrive che alcune ore prima del ritrovamento del cadavere il postino aveva avuto un piccolo incidente stradale sulla via Emilia Ponente e la polizia municipale gli aveva sequestrato l'auto dopo avergli fatto l'alcol test. A terra, vicino al corpo senza vita dell'uomo, sono stati trovati uno zaino nero con un paio di scarpe da lavoro, una giacca e degli auricolari.

Giallo a Bologna dove il cadavere di un postino residente in un paese della provincia è stato trovato questa mattina con una ferita alla testa. Il cadavere è stato rinvenuto in strada alla periferia ovest del capoluogo emiliano.

Secondo le prime informazioni il postino aveva la testa coperta con dei vestiti. A fare la scoperta una donna che alle prime luci del giorno si era affacciata a una finestra della sua abitazione.

Immediato l'allarme e l'arrivo della polizia che ha avviato le indagini per accertare innanzitutto le cause del decesso dell'uomo che aveva 56 anni.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail