Omicidio Varani a Roma: c'è un video delle sevizie? Sequestrato PC di Prato

marco-prato-fotojpg

Gli inquirenti capitolini che indagano sull’omicidio di Luca Varani, il 24enne seviziato e ucciso 10 giorni fa in un appartamento al Collatino da due “amici” imbottiti di cocaina e alcool, sarebbero a caccia di un video girato dai killer delle sevizie inflitte alla vittima. La procura prova a capire l’esatta dinamica dei fatti, cosa hanno fatto esattamente Manuel Foffo e Marc Prato, i due 30enni arrestati per il delitto Varani in quella folle notte.

La procura di Roma ieri ha disposto il sequestro di un computer di Prato che si trovava nello studio del suo avvocato Pasquale Bartolo per le indagini difensive. Il sequestro del pc è stato contestato dal legale che ha già chiesto la nullità dell’atto perché l’oggetto sequestrato "non costituisce un corpo di reato".

Il computer non era a casa di Foffo, dove si è consumato l’omicidio. Secondo quanto si legge sul Corriere della Sera, gli investigatori starebbero cercando riscontri per una nuova pista: quanto Luca Varani sarebbe stato costretto a subire potrebbe essere stato messo online su siti di pratiche sessuali estreme e di scambio di immagini di questo genere.

Tra oggi e domani si terranno gli interrogatori davanti al pm Francesco Scavo di Manuel Foffo e Marc Prato. Quest’ultimo, che per ora ha parlato solo con il gip, ha scaricato ogni responsabilità dell’omicidio su Foffo. Ricordiamo che l’ipotesi dell’omicidio premeditato è stata per ora cassata dal gip ma la procura intende insistere sulla sua tesi, supportata dalle dichiarazioni di Foffo in tal senso.

Gli atti dell’inchiesta in ogni caso verranno secretati dal magistrato per evitare pericolose fughe di notizie. Nel frattempo il padre di Foffo ha potuto incontrare per la prima volta il figlio:

"Un ragazzo praticamente annullato, che ha capito cosa ha combinato e infatti è imbottito di calmanti. Credo che sia stato tirato dentro questa vicenda anche per l’acquisto della droga, ma pagherà per quello che ha fatto. Il desiderio di uccidermi? Non diciamo sciocchezze"

ha detto Valter Foffo.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail