Noceto (Parma): maestra indagata per maltrattamenti su bambini

maltratta alunni noceto parma

Una maestra di una scuola elementare di Noceto, in provincia di Parma, è indagata per maltrattamenti sui suoi alunni e abbandono di minore. La denuncia contro l'insegnante era stata presentata un anno fa dai genitori di alcuni bambini della scuola, ora la procura ha depositato l'avviso di conclusione delle indagini preliminari.

La maestra, che è accusata di aver maltrattato anche un alunno disabile, presta tuttora servizio nella scuola e per bocca del suo avvocato, Mario Bonati, respinge addebito. Le indagini della polizia municipale raccontano invece di violenze soprattutto psicologiche praticate dall'insegnante, con offese, umiliazioni, angherie e minacce rivolte a gruppo di bambini.

La domma è accusata anche di abbandono di minori dato che in un'occasione sarebbe stata fuori dall'aula mentre un alunno si era sporto pericolosamente da una finestra. Si tratta del terzo caso di presunti maltrattamenti su bambini avvenuti in scuole del parmense nel giro di qualche mese.

Casi di possibili violenze prevalentemente fisiche sono emersi a Collecchio e Traversetolo, abusi di cui si sarebbero macchiate una maestra d'asilo e una educatrice in servizio in una scuola elementare.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail