Bari: agguato a Japigia, due feriti

agguato bari

Doppio agguato colpi di pistola a Bari dove due persone, già note alle forze dell'ordine, sono rimaste ferite ieri sera nel rione Japigia, in via Caduti dei partigiani, nella zona in cui vivono noti presunti esponenti del clan Parisi. Sul posto poco dopo sono giunti i carabinieri che hanno avviato le indagini. L'agguato è avvenuto intono alle 19:30 in un'orario in cui in strada c'è ancora parecchio movimento.

A sparare 8 colpi di calibro 7,65 contro Nicola Girone, di 53 anni, con piccoli precedenti penali per furto, e Alfredo Morisco, di 52, con precedenti per armi e droga, sono state due persone arrivate e fuggite in sella a una moto. Girone, raggiunto dai proiettili a una gamba e al petto, è stato ricoverato al Policlinico di Bari; Morisco, colpito a un piede, è stato invece portato all'ospedale Di Venere. Entrambi non sarebbero in gravi condizioni.

Appena tre giorni fa tre pregiudicati baresi armati erano stati beccati con due pistole con il colpo in canna, passamontagna e guanti in lattice, mentre stavano per raggiungere un bar affollato di Binetto. Per i carabineri che li hanno intercettati facevano parte di un "commando pronto a far fuoco".

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail