Villabate (Palermo): 150 chili di hashish in auto, arrestato corriere

hashish villabate

È stato pizzicato dalla polizia con 150 chili di hashish il corriere della droga finito in manette a Villabate, in provincia di Palermo. Daniele Boncimino, di 37 anni, è stato fermato a bordo di un automezzo dai poliziotti della sezione antidroga nel centro di Villabate.

Agli agenti l'uomo ha dato spiegazioni sospette sul percorso fatto, sul luogo di provenienza, la destinazione e a proposito di un carico di frutta che invece avrebbe dovuto trasportare. Il 37enne nel rispondere alla domande sembrava in apprensione così gli agenti hanno deciso di eseguire una perquisizione personale e del mezzo.

Il carico di droga, 150 chili di hashish divisi in 1500 panetti, per un valore di circa 600.000 euro, era nascosto all'interno di un vano appositamente ricavato tra il tetto della cabina di guida e lo spoiler aerodinamico posto sopra. In tasca Boncimino aveva anche 700 euro, soldi ritenuti provetto del traffico di droga.

Lo stupefacente sequestrato al corriere secondo gli investigatori della squadra mobile era destinato a invadere le piazze di spaccio di Palermo e provincia.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail