Quarto Grado puntata 5 febbraio 2016

Quarto Grado | Riassunto puntata 5 febbraio 2016 su Rete4 con Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero dedicata alla scomparsadi Isabella Noventa, la morte di Marco Vanini e l'uccisione di Yara Gambirasio

  • 0:15

    Il sesso, le perversioni e la continua sottomissione da parte del Dio Diavolo, Alex, sono alla base del rapporto con Martina, insieme sono conosciuti dall'opinione pubblica come la coppia dell'acido. E, poi, un culto sfrenato per la forma fisica tanto da spingerlo ad atti drammatici.

  • 23:10

    La foto inedita di Stefano Binda, presunto assassino di Lidia Macchi, risalente all'epoca dei fatti.

  • 22:45

    Gloria Rosboch, l'insegnante di francese di 49 anni scomparsa il 13 gennaio, aveva stretto un'amicizia speciale con un ex alunno, Gabriele di 21 anni. Aveva ritirato tutti i risparmi in famiglia, pari a 187mila euro con la scusa di una nuova attività lavorativa in Costa Azzurra. La donna truffata, da un ragazzo con un alibi di ferro, aveva sporto denuncia e si era improvvisata detective per recuperare la somma. E' stato aperto un fascicolo per omicidio e ci sarebbero due presunti complici e la mamma di Gabriele.

  • 22:21

    Le immagini esclusive della festa di 18 anni di Martina Ciontoli, datate 2013, assieme ad un divertito e spensierato Marco Vannini. I ringraziamenti alla famiglia, i regali, le lettere di papà Antonio e del fratello Federico carichi di emozione.

  • 22:08

    Sono state rese note le motivazioni contro Michele Buoninconti per la morte della moglie Elena Ceste. L'uomo si sarebbe rivelato un ottimo depistatore per non far scoprire la verità.

  • 21:47

    L'amica Carla esclude che Isabella avesse preoccupazioni: il giorno dopo, la donna dovevano incontrarsi per mangiare del pane speciale. Lo scorso novembre, Isabella si era opposta alle Iene per difendere il fratello, condannato ad otto mesi, per aver esercitato abusivamente la professione medica. Anche la Noventa doveva subire un processo per essersi opposta ad un'ispezione dei Nas.

  • 21:36

    I rapporti tra Freddy Sorgato e Isabella non erano così buoni infatti l'uomo faceva pedinare la segretaria in gran segreto spendendo mille euro per un investigatore privato. L'uomo si sarebbe addirittura rifiutato di sporgere denuncia di scomparsa assieme al fratello Paolo. La Noventa era minacciata telefonicamente da uno stalker, salvo, poi, rivelarsi una donna rumena che frequentava, spesso, le sale da ballo. E ancora alcuni messaggi inequivocabili in cui tacciava la bella padovana di essere una puttana. Ed infine dei preservativi consegnati, dopo un litigio, all'aereporto prima della partenza per l'Egitto.

  • 21:28

    Sono passati venti giorni dalla scomparsa di Isabella Noventa, la segretaria di Padova che non è più rientrata a casa dopo aver passato una serata in pizzeria con il ballerino Freddy. La donna ha lasciato nella propria abitazione gli oggetti personali come i documenti e il portafoglio. Le videocamera di sicurezza hanno ripreso il passaggio di una signora con un piumino bianco nella piazza dove sarebbe stata mollata dall'amico. Gli inquirenti indagano per sequestro di persona o allontanamento volontario.

nuzzi-viero.jpg

Quarto Grado torna stasera con un nuovo appuntamento dedicato in gran parte al mistero di Isabella Noventa, all'omicidio di Yara Gambirasio e la morte di Marco Vannini.

Quarto Grado | Puntata 5 Febbraio 2016 | Anticipazioni


Sono passate tre settimane dalla scomparsa di Isabella Noventa, la cinquantacinquenne di cui si sono perse le tracce, a Padova, nella tarda serata del 15 gennaio. Per gli investigatori nessuna pista può essere esclusa, dall’allontanamento volontario fino all’omicidio.

Ma cosa potrebbe aver spinto una tranquilla segretaria in uno studio medico ad abbandonare casa e affetti? E qual è il ruolo di Freddy Sorgato, l’uomo con cui la donna ha cenato poco prima di svanire nel nulla?

Queste le domande al centro del nuovo appuntamento con Quarto Grado, in onda, stasera, venerdì 5 febbraio, in prima serata, su Retequattro.

Gianluigi Nuzzi, con Alessandra Viero, si occupa quindi del caso di Marco Vannini, che nelle scorse settimane ha provocato una forte indignazione tra i telespettatori. In collegamento dalla sua abitazione, la mamma del 18enne - morto il 17 maggio 2015 a casa della fidanzata Martina Ciontoli - commenta gli ultimi sviluppi di una vicenda che sembra ancora lontana dalla verità.

La trasmissione a cura di Siria Magri torna infine sulla morte di Yara Gambirasio.

Nell’Aula di tribunale dove si sta celebrando il processo a carico di Massimo Bossetti, unico indagato per l’omicidio della tredicenne di Brembate, si dibatte sulla cosiddetta “prova regina”, ossia il DNA trovato sul corpo della vittima. Accusa e difesa avvalorano due tesi diametralmente opposte: permette di risalire all’operaio di Mapello - come sostengono i Ris e i consulenti della famiglia della giovane - o è impossibile sostenerne la corrispondenza con l’uomo?

Blogo seguirà in liveblogging la puntata.

Quarto Grado | come vederlo in tv e in streaming

Quarto Grado è in diretta ogni venerdì sera su Rete4, intorno alle 21.10. Se lo perdete potete recuperarlo dal giorno seguente sul sito VideoMediaset.it.

Quarto Grado | Second Screen

Quarto Grado può essere seguito anche sui social, attraverso i profili ufficiali Twitter @QuartoGrado e Facebook Quarto Grado. Per interagire con la trasmissione basterà usare l'hashtag #quartogrado. Per segnalazioni, anche durante la diretta, si può chiamare il numero 02.30309010.



  • shares
  • Mail