Genova: sequestrati 311 kg di hascisc su un tir

hashish

Un grosso sequestro di droga, tipo hascisc, è stato eseguito dalla polizia di Genova che durante un normale controllo a bordo di un tir ha scoperto un carico da 311 chilogrammi. Il mezzo pesante proveniva dalla Spagna, l'hascisc era occultato tra cassette di frutta e ortaggi.

Se fosse finita sulle piazze di spaccio la droga sequestrata avrebbe potuto fruttare oltre un milione di euro di guadagni illeciti. Il blitz è stato messo a segno dagli agenti della Squadra mobile di Genova insieme ai colleghi della polstrada.

Nel dettaglio, il sequestro è avvenuto il 28 gennaio scorso, ma se ne ha notizia solo in queste ore, nell'area di sosta della autostrada A10, all'altezza di Arenzano. Il tir era guidato da due autisti portoghesi i quali secondo gli investigatori stavano cedendo parte del carico a un pregiudicato di Napoli residente a Genova. Tutti e tre sono finiti in manette per traffico di stupefacenti.

A settembre scorso nel porto di Genova erano stati scoperti e sequestrati altri 180 kg di hashish a bordo di un'auto sulla quale viaggiava una famiglia proveniente dalla città portuale di Tangeri, in Marocco.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail