Giochi online gestiti dalle mafie: 11 arresti


video lottery arresti

Sono 11 gli arresti eseguiti stamattina in un blitz congiunto di polizia e guardia di finanza contro un'organizzazione accusata di gestire illecitamente una grossa fetta dei giochi online e delle videolottery sia in Italia sia all'estero.

L'operazione, denominata The imitation game,è stata coordinata dalla procura della Repubblica di Roma. Contestualmente agli arresti le fiamme gialle e i poliziotti stanno eseguendo anche il sequestro di beni mobili e immobili, considerati frutto dell'attività illegale, per decine di milioni di euro.

Secondo lo Scico della guardia di finanza e lo Sco della polizia gli arrestati sono soggetti legati a diverse organizzazioni di stampo mafioso. Tra le persone finite in manette anche un presunto boss della 'ndrangheta e un imprenditore del settore giochi online, ritenuto vicino a clan di camorra.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail