Auto pirata: due donne investite e uccise a Bari e Napoli

Pirata della strada

Una 75enne è stata travolta e uccisa stamattina a Bari da un'auto pirata. Di Domenica Ferri, malata di Alzheimer, i familiari avevano perso le tracce da da qualche ora. Il suo cadavere è stato rinvenuto da un automobilista di passaggio sulla strada provinciale 215 all'altezza del bivio tra Sammichele, Turi e Casamassima.

Dopo aver eseguito i primi rilievi i carabinieri e il medico legale credono che l'anziana sia stata investita e lasciata sull'asfalto da un pirata della strada. Sul posto infatti sono stati trovati pezzi di auto mentre sul corpo della donna sono presenti gravi e profonde ferite, anche al capo.

E nella notte un'auto pirata ha investito e ucciso un'altra donna, a Napoli, lungo la circumvallazione esterna del capoluogo partenopeo nelle vicinanze di Lago Patria, alla periferia di Giugliano. La donna, una immigrata non ancora identificata, è stata travolta poco dopo mezzanotte da una vettura che non si è fermata a prestare soccorsi. Indaga la polizia stradale di Napoli.

  • shares
  • Mail