Roma, tangenti per appalti in basi Aeronautica: arrestati militari e imprenditori

tangenti aeronautica

Aggiornamento ore 12:15 - In merito all’inchiesta «volta a verificare la correttezza di alcuni atti amministrativi presso il Reparto Genio di stanza a Ciampino» l’Aeronautica militare con un comunicato stampa fa sapere di aver «piena fiducia nell'operato della Magistratura». Secondo ilfattoquotidiano.it le indagini sono nate dal filone Cpl Concordia, che non è coinvolta, ovvero dall'indagine della procura di Napoli sulla metanizzazione nel casertano.

Tangenti per aggiudicarsi appalti in diverse basi dell'Aeronautica militare italiana. Con questa accusa otto persone sono state arrestate questa mattina dai carabinieri del Nucleo operativo ecologico (Noe) guidato dal colonnello Sergio De Caprio, il capitano Ultimo che catturò Totò Riina.

Il blitz è stato messo a segno con la collaborazione del comando carabinieri per l'Aeronautica militare e i comandi provinciali dell'Arma di Roma e Latina in un'inchiesta coordinata dalla procura della Repubblica di Velletri (RM). Numerose perquisizioni nei confronti degli indagati sono ancora in corso.

Gli inquirenti indagano su una presunta associazione a delinquere di cui farebbero parte militari dell'Aeronautica, dipendenti civili del Ministero della Difesa e imprenditori. L'operazione, spiegano dalla procura, ha permesso di:

"disarticolare un sodalizio criminale composto da imprenditori e dipendenti civili e militari del 2/o Reparto Lavori Genio dell'Aeronautica militare di Ciampino"

Gli investigatori parlano di un "consolidato sistema corruttivo" e di un'organizzazione in grado di alterare "sistematicamente" le gare d'appalto per un valore di quasi nove milioni di euro, gare bandite dall'Aereonatica per la manutenzione ordinaria e straordinaria di edifici destinati a vari usi che si trovano presso diverse installazioni dell'Aeronautica militare.

L'associazione a delinquere finalizzata alla turbativa d’asta e alle corruzione riguarda appalti eseguiti negli aeroporti militari di Roma per 9 milioni di euro.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail