Parma, 39enne uccisa durante una lite: caccia al compagno

femminicidio-a-parma.jpg

Una donna di 39 anni, Alessia Della Pia, è stata uccisa oggi pomeriggio nell’androne del condominio di via Bersaglieri a Parma in cui si era trasferita da un paio di settimane insieme al compagno, attualmente ricercato.

A lanciare l’allarme sarebbe stato proprio l’uomo, un cittadino tunisino di cui non si conosce l’identità, prima di darsi alla fuga e riuscire a far perdere le proprie tracce. I primi rilievi del medico legale, subito giunto sul posto, non hanno chiarito le cause del decesso, ma sembra che siano stati riscontrati segni compatibili con una violenza fisica.

I vicini di casa non sono stati in grado di fornire dettagli aggiuntivi sulla dinamica del delitto, si sono limitati a confermare che le liti tra i due erano molto frequenti e che in più occasioni avevano sentito delle urla in arrivo dall’abitazione in cui Alessia Della Pia e il compagno di erano trasferiti, un alloggio popolare gestito dall’Acer.

La caccia all’uomo è in corso, così come i rilievi degli esperti della scientifica sul luogo della tragedia.

(in aggiornamento)

  • shares
  • Mail