Roma: medico arrestato per violenza sessuale su minori

medico violenza sessuale

Un medico posturologo di 64 anni è stato arrestato dalla squadra mobile di Roma per l'accusa di violenza sessuale aggravata e continuata ai danni di minori. Le vittime sono, secondo la ricostruzione degli investigatori, due ragazzi di 15 anni e una ragazza di 13.

L'ordinanza di custodia cautelare, agli arresti domiciliari, a carico del dottore è stata emessa dal gip capitolino dopo le indagini partite a seguito di una segnalazione arrivata al Servizio Emergenza Infanzia 114 con cui si denunciava il comportamento di un medico che aveva ripetutamente toccato le parti intime di una minorenne.

Secondo gli accertamenti eseguiti, durante una seduta di manipolazione osteopatica, il medico dopo aver fatto spogliare le ragazze per fini che nulla avevano a che fare con l'attività terapeutica avrebbe costretto le minorenni a subire atti sessuali, dicendo che doveva effettuare delle manipolazioni invasive per ragioni di terapia abusando quindi della propria qualifica di medico posturologo e costringendo con l'inganno i minori a subire massaggi connotati sessualmente.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail